Crea sito

Forbidden colours

On 04/01/2015 by dellabellezza

Tra le innumerevoli composizioni di Ryuichi Sakamoto spicca la colonna sonora di Furyo (titolo originale “Merry Christmas Mr Lawrence”), film del 1963 del regista Nagisa Oshima, in cui il musicista stesso è uno dei principali interpreti, insieme a David Bowie, Tom Conti e Takeshi Kitano. Questa prima versione solo piano è stata interpretata dal musicista nel 1985 e la trovo particolarmente suggestiva.

 

Qui di seguito la versione originale cantata da David Sylvian, che ne scrisse le parole ispirandosi al romanzo di Yukio Mishima dal titolo Forbidden colours. Il romanzo, del 1951, è uno dei più grandi capolavori dello scrittore giapponese, per la delicatezza della sua forma e per la profondità nell’analisi psicologica dei personaggi.

Ecco il testo della canzone:

The wounds on your hands never seem to heal
I thought all I needed was to believe

Here am i, a lifetime away from you
The blood of christ, or the beat of my heart
My love wears forbidden colours
My life believes

Senseless years thunder by
Millions are willing to give their lives for you
Does nothing live on?

Learning to cope with feelings aroused in me
My hands in the soil, buried inside of myself
My love wears forbidden colours
My life believes in you once again

I’ll go walking in circles
While doubting the very ground beneath me
Trying to show unquestioning faith in everything
Here am i, a lifetime away from you
The blood of christ, or a change of heart

My love wears forbidden colours
My life believes
My love wears forbidden colours
My life believes in you once again

Comments are closed.